17 Gatti
Arnie e i suoi patroni ridono a primavera
di Kate Mc Bride   

Share

A laughing saint welcomes the warmth of spring’s first days. Basking in the noonday sun, a cat named Arnie, who lives under the Ponte alle Grazie along the river Arno in Florence, grins thinking of his namesakes.

 

One is Saint Arnold, the eleventh century French Bishop and patron saint of Belgian beer. The other is the Greek Saint Arnold, a musician of the eighth century who lived in the court of Charlemagne. The name Arnold comes from the Germanic words arn, the eagle, and wald, to rule. Arnie is a double entendre representing both the saints and the river. Let’s have a toast to the eagle eye that rules the Arno, our own laughing gatto, Saint Arnie.

 

Traduzione:

Un Santo sorridente dà il benvenuto al calore dei primi giorni di primavera. Crogiolandosi nel sole di mezzogiorno, un gatto di nome Arnie, che vive sotto il Ponte alle Grazie lungo il fiume Arno di Firenze, sorride pensando ai suoi omonimi: uno è Sant'Arnaldo, il vescovo francese dell'undicesimo secolo e Santo Patrono della birra Belga; l'altro è il greco Sant'Arnaldo, musicista dell'ottavo secolo che visse alla corte di Carlo Magno. Il nome Arnaldo deriva dalle parole germaniche "Arn", l'aquila, e "wald", governare. Arnie è un doppio senso che rappresenta sia i santi che il fiume. Brindiamo all'Occhio d'Aquila che regna sull'Arno, il nostro gatto sorridente, Sant'Arnie.

 

Photo James O'Mara

Share