19 Erba voglio
Insalata di malva
di Caterina Cardia   

Share

Farete bene a rivolgervi al potere occulto della Malva, qualora il vostro temperamento sia troppo sanguigno. Essa vi restituirà la pacatezza e l’equilibrio che vi mancano. La più gentile erba che ha curato tanti mali è dolcissimo calmante e potentissimo emolliente. La sua dote straordinaria è arcinota ormai in tisana! Ma la lode è più sincera quando è nell’insalatiera! Germogli e foglie giovani in mescolanze cotte e in insalata vi daranno i maggiori benefizi e graditissimo sapore. Sostituitela agli spinaci se vi fanno male i reni. Cercatela da primavera a luglio e in autunno nei campi, mai in quelli trattati. Per non confonderla con l’Altea o l’Alcea, sue parenti che solo certe persone possono utilizzare, aspettate il fiore. Al centro di ogni petalo avrà tre nette righe rosa e sarà uno dei più buoni che possiate mai mangiare.

Share