8 In pentola
Ghiaccio bollente
di Cinzia Scaffidi   

Share

Mettete del ghiaccio in una pentola a fuoco lento. Il ghiaccio diventerà acqua fredda: concentratevi, dura poco, si rischia di non accorgersene. Poi l'acqua inizia a bollire: non guardate le bolle, occhio invece al vapore. I passaggi di stato avvengono senza cesure, e il rischio è di considerarli evoluzioni naturali. Dalla libertà al regime, al fuoco lento della paura. L'acqua fredda sembra innocua, quella calda può essere utile, l'evaporazione ha il suo fascino. Ma intanto quella solida libertà che avevamo in mano se ne sarà andata e non sapremo come recuperarne le molecole ormai disperse.

Share