9 Classika
La scuola da sogno di Farulli
di Gregorio Moppi   

Share

Piero Farulli compie novant’anni questo mese. Quasi quattro decenni or sono, in barba a chi lo credeva preda di una solenne mattana, ha sognato e realizzato una scuola di musica che non istruisca solo alla lettura delle note, ma che attraverso la pratica del suonare e cantare (insieme soprattutto: in quartetto, in orchestra, in coro) educhi all’ascolto reciproco, alla composizione delle divergenze, all’equilibrio tra individuo e comunità. Forse proprio in virtù di tale fondamento etico la Scuola di Fiesole è divenuta luogo d’eccellenza, che onora nel mondo il nome dell’Italia. Dove di posti così ce ne vorrebbero almeno altri cento, uno per provincia.

Share