24 La Cupola del Cibrèo
La ricetta
di Fabio Picchi   

Share

Soffriggete garbatamente uno spicchio d'aglio in un non-niente di burro fermando il tutto con sei filetti di acciuga dissalata. Spegnete e aggiungete altri due etti di burro che, col calore residuo, fonderà. Trasportate il tutto in un pentolino alto e stretto e frullate a bassa velocità aggiungendo un cucchiaio di capperi sott’aceto ben lavati. Assaggiate il composto dentro il quale, se risultasse eccessivamente salato e saporito, potrete aggiungere ancora qualche grammo di burro. Riponete il tutto in un vasetto da tenere nel vostro frigorifero, pronto per essere spalmato per qualche giorno a venire su fette di pane abbrustolito. Perfetto per colazione, meraviglioso con il tea del pomeriggio. Burro e acciughe tutti i giorni, il mio sogno preferito.

Share