19 Erba voglio
Insopportabile l’idea di rinunciarci
di Caterina Cardia   

Share

Vivere realtà desolanti e conoscere solo queste rende difficile immaginare la possibilità di condizioni migliori. Visto che l’ispirazione creativa non nasce da un’astrazione guardare l’erba del vicino può tornare molto utile quando la nostra è in pessime condizioni.In Italia qualcuno ogni tanto riesce a farsi ispirare da realtà entusiasmanti neanche tanto vicine. In Danimarca, in Svizzera, in Germania, esistono da quasi 50 anni, e da 10 sono riconosciuti dallo stato, gli asili nel bosco. In reltà si tratta della nostra scuola materna.A Firenze esistono delle piccole esperienze autogestite da genitori che si rifanno a questi esempi di didattica illuminata. Le lezioni si organizzano tra prati e alberi, dove le esperienze fisiche e le sensazioni diventano apprendimento e stimolano l’agilità mentale presente e futura.Crescere sperimentando l’utilità e la bellezza dei diritti fondamentali dovrebbe rendere insopportabile l’idea di rinunciarci.A Firenze, se vi interessa, esistono la Libera scuolina di campagna il Campo di stelle e probabilmente qualcos’altro in un cassetto chiuso.In Italia esperienze di questo tipo si contano sulle dita di una mano, forse due. Magari non ci sono abbastanza boschi.

Share